Seleziona prestazione

Seleziona l'appuntamento

Mie informazioni

Concludi prenotazione

Risultati correlati alla ricerca (89 risultati)

Angio Rm (Risonanza Magnetica) Addome Inferiore

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, parte integrante del macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che l’addome sia vicino al campo magnetico. Questo tipo di esame consente di verificare lo stato di salute delle strutture vascolari degli organi addominali inferiori, individuando l’eventuale presenza di alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’addome inferiore può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, parte integrante del macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che l’addome sia vicino al campo magnetico. Questo tipo di esame consente di verificare lo stato di salute delle strutture vascolari degli organi addominali inferiori, individuando l’eventuale presenza di alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’addome inferiore può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Angio Rm (Risonanza Magnetica) Addome Superiore

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che l’addome sia vicino al campo magnetico. Questo tipo di esame consente di verificare lo stato di salute delle strutture vascolari degli organi addominali superiori, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’addome superiore può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che l’addome sia vicino al campo magnetico. Questo tipo di esame consente di verificare lo stato di salute delle strutture vascolari degli organi addominali superiori, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’addome superiore può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Angio Rm (Risonanza Magnetica) Arto Inferiore Destro

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le gambe siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti inferiori, in particolare della gamba destra, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto inferiore destro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le gambe siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti inferiori, in particolare della gamba destra, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto inferiore destro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Angio Rm (Risonanza Magnetica) Arto Inferiore Sinistro

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le gambe siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti inferiori, in particolare della gamba sinistra, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto inferiore sinistro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le gambe siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti inferiori, in particolare della gamba sinistra, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto inferiore sinistro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Angio Rm (Risonanza Magnetica) Arto Superiore Destro

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le braccia siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti superiori, in particolare del braccio, dell’avambraccio e della mano destra, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto superiore destro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le braccia siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti superiori, in particolare del braccio, dell’avambraccio e della mano destra, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto superiore destro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Angio Rm (Risonanza Magnetica) Arto Superiore Sinistro

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente sarà invitato a sdraiarsi supino su un lettino, parte integrante del macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le braccia siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti superiori, in particolare del braccio, dell’avambraccio e della mano sinistra, individuando l’eventuale presenza di alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto superiore sinistro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente sarà invitato a sdraiarsi supino su un lettino, parte integrante del macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le braccia siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle arterie degli arti superiori, in particolare del braccio, dell’avambraccio e della mano sinistra, individuando l’eventuale presenza di alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’arto superiore sinistro necessita dell’iniezione del mezzo di contrasto.

Angio RM (Risonanza Magnetica) Encefalo

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente sarà invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che la testa sia vicina al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute dei vasi sanguigni dell’encefalo, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’encefalo può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente sarà invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che la testa sia vicina al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute dei vasi sanguigni dell’encefalo, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM all’encefalo può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Angio RM (risonanza magnetica) vasi del collo

Angio RM (risonanza magnetica) vasi del collo

Prenotabile al telefono

Angio RM (risonanza magnetica) vasi del collo

Angio Rm (Risonanza Magnetica) Vasi del distretto toracico

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, parte integrante del macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che il torace sia vicino al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle principali arterie che si trovano nel torace, in particolare dell’aorta toracica e degli altri vasi che partono da essa, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM ai vasi del distretto toracico necessita di somministrazione di mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, parte integrante del macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che il torace sia vicino al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle principali arterie che si trovano nel torace, in particolare dell’aorta toracica e degli altri vasi che partono da essa, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM ai vasi del distretto toracico necessita di somministrazione di mezzo di contrasto.

Angio Rm (Risonanza Magnetica) vasi dell'arto superiore e inferiore

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le braccia o le gambe siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle strutture vascolari degli arti superiori o inferiori, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM ai vasi dell’arto superiore o inferiore può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Prenotabile al telefono

Per sottoporsi ad angio RM, il paziente è invitato a sdraiarsi supino su un lettino, integrato al macchinario per l’esame. Il lettino si sposta in maniera tale che le braccia o le gambe siano vicine al campo magnetico. L’angio-RM permette un controllo sullo stato di salute delle strutture vascolari degli arti superiori o inferiori, individuando eventuali alterazioni vascolari dovute a stenosi, occlusione, aneurisma o malformazione. L'angio-RM ai vasi dell’arto superiore o inferiore può essere effettuata con o senza mezzo di contrasto.

Dottori (0 risultati)

Dove siamo

L'Istituto Clinico Humanitas si trova a Rozzano,
a 8km a sud di Milano

Via Alessandro Manzoni 56
20089 Rozzano, Milano